• Dott.ssa Giulia Marchesi

ALLARME ROTTURA FRENULO!!!


Come accennavo la settimana scorsa, la rottura del frenulo è frequente, in particolar modo se il frenulo è corto, ma non per questo bisogna allarmarsi!

Come può succedere?

In seguito ad un rapporto sessuale energico, ad un'eccessiva stimolazione o a poca lubrificazione, può succedere si laceri.

In alcuni casi, avviene anche per atti di masturbazione troppo vigorosi, procedure medico-chirurgiche o traumi lesivi del tutto accidentali.

La lacerazione parziale o totale provoca un dolore intenso e il sanguinamento, a volte anche abbondante proprio per il suo essere particolarmente vascolarizzato.

Cosa fare se succede?

- tamponare la ferita per qualche minuto in modo tale da far terminare il sanguinamento

- se la lacerazione è estesa, meglio recarsi al pronto soccorso .

La lacerazione del frenulo non richiede alcuna terapia specifica e segue il processo di guarigione spontanea di qualunque altra ferita della pelle.

Quali sono i tempi di guarigione?

- le lacerazioni più lievi guariscono nel giro di 1-2 settimane

- le lacerazioni più gravi nell'arco di almeno un mese.

L'accortezza che bisogna avere in seguito alla rottura del frenulo, è l'astenersi da rapporti sessuali e masturbazione per il peridodo di rimarginazione della ferita.

Se la guarigione dovesse avvenire in modo scorretto causando quindi dolore e una conseguente errata funzionalità, è necessario un intervento chirurgico, la frenuloplastica.

Per qualsiasi dubbio sul prorpio frenulo, consiglio sempre una visita andrologica!

#frenulo #rapportosessuale #dolore #lacerazione #sanguinamento #frenuloplastica #pene #uomini #maschi #andrologo #attenzione #erezione #specialista #precauzioni #sesso #educazionesessuale

0 visualizzazioni

© 2018 SE 4 Sex Education - Partita IVA 04207760234

SE è un marchio registrato - Privacy Policy - Cookie Policy

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale