• Dott.ssa Giulia Marchesi

QUALE ORGASMO FEMMINILE?


Quando parliamo di orgasmo, identifichiamo subito quello maschile (poiché risulta più evidente) mentre quello femminile ci sembra molto più complicato e indefinibile.

Ma vediamo innanzitutto cos’è l’orgasmo:

L’orgasmo femminile è legato a delle contrazioni involontarie del terzo esterno della vagina, che oscillano tra gli 8 e i 12 secondi, come fase finale della risposta sessuale.

In realtà però le sensazioni in relazione all’orgasmo sono molteplici ed è per questo motivo che si è sempre parlato di differenti tipi di orgasmo, tra tutti la famosa distinzione tra clitorideo e vaginale.

In realtà però sono le sensazioni che la donna prova ad essere diverse, e la modalità con cui esse vengono raggiunte, ma l’origine proviene sempre dalla clitoride: esiste un solo tipo di orgasmo raggiungibile attraverso forme diverse di stimolazione.

Essa infatti non è solo quella che vediamo, ma ha delle radici molto profonde, per questo motivo anche quando si ha una penetrazione vaginale essa viene stimolata (attraverso lo strofinamento): semplicemente le sensazioni e vibrazioni sono legate al fatto che provengano da stimolazione diretta od indiretta.

Per essere più chiari:

- parliamo di “orgasmo clitorideo” quando avviene per stimolazione diretta della clitoride e della zona circostante, con o senza una penetrazione vaginale. Questa stimolazione si può ottenere in forma orale, manuale od usando sex toys;

- l’ “orgasmo vaginale” è quello che si raggiunge attraverso il coito. In questo caso è determinato dalla posizione adottata che permette la pressione o lo sfregamento continuo dell'area pubica o dai movimenti di entrata e uscita del pene nella vagina .

Perciò, se parliamo di orgasmo femminile, ci riferiamo a molteplici sfumature di piacere con caratteristiche e intensità diverse, anche influenzate dalle componenti emotive della donna.

E' importante, per raggiungere l'orgasmo, lasciarsi andare e sentirsi libere di provare sensazioni diverse, senza la preoccupazione di soddisfare aspettative altrui (o proprie!) o sforzandosi di provare per forza qualcosa di definito.

Essere egoiste è il segreto di un orgasmo soddisfacente!!!

Oltre a questo tipo di orgasmo, si parla anche di squirting (vedi l’articolo precedente) e di eiaculazione femminile (che tratteremo in seguito).

Immagine: foto realizzata da Albert Pocej

#orgasmo #egoismo #piacere #sfumature #sensazioni #aspettative #coito #stimolazione #clitoride #vagina #puntog #vibrazioni #sextoys #orgasmovaginale #orgasmoclitorideo #posizioni #contrazioni #donne

59 visualizzazioni

© 2018 SE 4 Sex Education - Partita IVA 04207760234

SE è un marchio registrato - Privacy Policy - Cookie Policy

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale